Pianoforte, le scale di più ottave e la tecnica del legato (parte prima) e il solfeggio in chiave di basso 5

La tecnica del passaggio del pollice che abbiamo imparato nelle precedenti lezioni ci permette di suonare sequenze di più di 5 note.

Finora però noi l’abbiamo utilizzata solo in corrispondenza del terzo dito.

Questo perché il terzo è il dito più lungo di tutta la mano e dunque la tecnica in questo caso risulta abbastanza semplice.

Nel momento in cui però desideriamo aumentare il numero di combinazioni della mano sulla nostra tastiera dobbiamo imparare a utilizzare questa tecnica anche con altre dita.

In particolare, oltre al terzo, vi è un altro dito che ci permette di utilizzare questo passaggio in modo molto efficace.

Stiamo parlando del quarto dito.

Infatti nella lezione di oggi capiremo come applicare la tecnica che conosciamo al dito anulare e soprattutto metteremo in pratica tutto ciò con una serie di esercizi.

In questo modo saremo in grado di suonare molte sequenze di note sulla tastiera in diverse combinazioni.

E potremo quindi eseguire le scale di più ottave.

Inoltre in questa lezione inizieremo una serie di esercizi di solfeggio in chiave di basso che ti permetteranno di fare passi avanti anche nella lettura degli spartiti che poi potrai suonare al pianoforte.

Buona lezione!

... per continuare questa video lezione

L'accesso a questa lezione è riservata agli iscritti al Gruppo Studenti Premium.

Sei già registrato? Fai il login.

Non sei uno studente premium?

Registrati oggi stesso, o fai l'upgrade se sei già un utente free, per accedere a questa e a tutte le altre lezioni del gruppo premium.

Registrati Upgrade Premium

Accedi gratuitamente

Con il profilo free hai accesso immediato a 15 lezioni complete (36 video) di pianoforte, teoria, armonia, solfeggio e composizione.

Registrazione Free Info
Categorie

About the Author:

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati