Corso di composizione e arrangiamenti

Impara a comporre la tua musica

Ecco cosa imparerai in questo corso

Queste lezioni sono rivolte a coloro che desiderano imparare a comporre e hanno già una buona conoscenza dell’armonia e della teoria.

Se non conosci a fondo l’armonia e la teoria, ti suggerisco di seguire il corso di Composizione e arrangiamenti, armonia e teoria (clicca qui).

Nota Bene. Queste lezioni sono rivolte a TUTTI (principianti e professionisti) indipendentemente dallo strumento suonato.
Gli esempi al pianoforte di alcuni video sono utilizzati per una maggior chiarezza e il loro utilizzo da parte dell’utente NON richiede la conoscenza della tecnica pianistica.

Registrati GRATIS e accedi subito alle prime video lezioni

Con la registrazione accetto la Privacy e i Termini e le condizioni di Dentro la Musica

Di seguito trovi l’elenco delle video lezioni del corso con i link diretti. Periodicamente vengono aggiunte nuove video lezioni e dunque l’elenco viene costantemente aggiornato.

Corso di composizione e arrangiamenti

Clicca sul titolo della lezione per accedere alla lezione stessa

Introduzione: Come imparare a comporre Free
Lezione 1: Tre modi diversi di arrangiare un brano (articolo) Free
Lezione2 : Le note estranee all’accordo (introduzione) Free
Lezione 3: Note estranee all’accordo: le note di passaggio Free
Lezione 4: Applicazione pratica: come comporre una melodia con le note di passaggio
Lezione 5: Note estranee all’accordo: le note di volta
Lezione 6: Esercizi fondamentali per imparare a comporre (parte prima)
Lezione 7: Esercizi fondamentali per imparare a comporre (parte seconda)
Lezione 8: Note estranee all’accordo: le note per ottenere i salti melodici (parte prima)
Lezione 9: Note estranee all’accordo: le note per ottenere i salti melodici (parte seconda)
Lezione 10: Note estranee all’accordo: le note per ottenere i salti melodici (parte terza)
Lezione 11: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 1)
Lezione 12: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 2)
Lezione 13: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 3)
Lezione 14: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 4)
Lezione 15: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 5)
Lezione 16: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 6)
Lezione 17: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 7)
Lezione 18: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 8 )
Lezione 19: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 9)
Lezione 20: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 10)
Lezione 21: Come si costruisce la struttura armonica di un brano (parte 11)
Lezione 22: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 1)
Lezione 23: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 2)
Lezione 24: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 3)
Lezione 25: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 4)
Lezione 26: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 5)
Lezione 27: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 6)
Lezione 28: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 7)
Lezione 29: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 8)
Lezione 30: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 9)
Lezione 31: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 10)
Lezione 32: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 11)
Lezione 33: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 12)
Lezione 34: Le note che rendono più affascinanti la melodia e l’armonia di un brano (parte 13)
Lezione 35: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 1)
Lezione 36: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 2)
Lezione 37: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 3)
Lezione 38: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 4)
Lezione 39: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 5)
Lezione 40: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 6)
Lezione 41: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 7)
Lezione 42: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 8)
Lezione 43: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 9)
Lezione 44: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 10)
Lezione 45: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 11)
Lezione 46: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 12)
Lezione 47: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 13)
Lezione 48: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 14)
Lezione 49:
Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 15)
Lezione 50 : Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 16)
Lezione 51: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 17)
Lezione 52: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 18)
Lezione 53: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 19)
Lezione 54: Come creare l’accompagnamento di un brano al pianoforte (parte 20)

Non è questo il corso che stavi cercando?

Clicca sul pulsante qui sotto: potrai tornare alla pagina dei corsi e scegliere quello più adatto a te!

TUTTI I CORSI

Lezioni Free

Le lezioni contrassegnate dalla scritta Free sono accessibili anche agli utenti registrati con il profilo free (gratuito). Per registrarti con il profilo free clicca sul pulsante qui sotto.

Registrazione Free Info

Lezioni Studente Premium

Per aver accesso a tutte le videolezioni di tutti i corsi è sufficiente iscriversi al Gruppo Studente Premium (clicca sul pulsante Registrati). Se sei già un utente free, clicca su upgrade.

Registrati Upgrade Premium Info

Per ottenere il massimo dalle videolezioni è opportuno lasciare che il cervello abbia il tempo di elaborare le informazioni acquisite.
Come succede, in ogni scuola di musica, ti consiglio di seguire non più di 1-2 videolezioni alla settimana, in modo da non sovraccaricare il cervello di troppe informazioni.
Piuttosto spendi del tempo per provare a mettere in pratica quanto acquisito, riguardandoti magari la videolezione dopo qualche giorno.
La musica s’impara solo con tanta pratica!
X

Hai dimenticato la Password?

Registrati