1 di 5

Corso di Armonia e Teoria

Intervalli musicali, come chiamarli correttamente (parte terza)

Nella scorsa lezione abbiamo imparato a riconoscere gli intervalli giusti e gli intervalli maggiori.

Ma sicuramente avrai sentito parlare anche di molti altri tipi di intervalli: quelli minori, quelli diminuiti, quelli eccedenti

Come facciamo dunque a riconoscere anche questo tipo di intervalli?

Oggi affronteremo quest’argomento e lo faremo in modo approfondito, ma allo stesso momento, semplice, in modo che tu possa imparare chiaramente il metodo per individuare in qualsiasi momento tutti gli intervalli possibili.

E questo sarà di fondamentale importanza non solo nell’ambito dello studio della teoria musicale, ma anche e soprattutto nella comprensione profonda degli accordi e dell’armonia in generale.

Credimi, se avrai seguito queste lezioni, sarai pronto per entrare a fondo nel mondo dell’armonia!

Ti consiglio, per seguire al meglio questa lezione, di stampare i file pdf allegati che trovi alla fine dei video.

4 video didattici

1. …al di sopra e al di sotto degli intervalli maggiori

2. …al di sopra e al di sotto degli intervalli giusti

3. esempi pratici per determinare altri tipi di intervalli

4. cosa fare nel caso di intervalli superiori a quello di ottava

+ 3 file pdf

45 min

17m 15s

10m 03s

11m 45s

06m 06s