Alterazioni musicali (parte prima), ecco un modo per capirle veramente

Alterazioni, cromatismi, accidenti, diesis… quante volte avrai sentito parlare di queste cose senza capirci molto?

Eppure il concetto di alterazione musicale è fondamentale per iniziare a capire la musica e poter suonare il pianoforte o qualsiasi altro strumento.

Come per tutti i concetti della teoria musicale, anche le alterazioni nascono da esigenze assolutamente pratiche.

Ed è proprio in questo modo, cioè facendoti capire da dove nascano, che cercherò di spiegarti a fondo tutti questi concetti.

Dal momento che la lezione è particolarmente impegnativa e lunga, essa è stata divisa in due parti.

Nella lezione di oggi cercheremo di capire quali sono i due principali motivi per i quali sia necessario introdurre le alterazioni musicali.

Così, finalmente, riuscirai a capire a fondo la funzione di quei simboli grafici che vengono chiamati diesis, bemolle e di tutti gli “accidenti musicali” in generale.

Buona visione!



... per continuare questa video lezione

Registrati con il profilo free e accedi gratuitamente a questa lezione.

Con il profilo free, inoltre, hai accesso immediato a 15 lezioni complete (36 video) di pianoforte, teoria, armonia, solfeggio e composizione.

Sei già registrato? Fai il login.

Registrazione Free Info
Categorie

About the Author:

21 Comments

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati