Come leggere la musica: oggi ti spiego le prime cose fondamentali che bisogna conoscere

Una parola che avrai sentito nominare centinaia di volte è: ritmo!

Ma che cos’è il ritmo?

E’ quella parte della musica che riguarda la durata dei suoni nel tempo.

La durata del suono nel tempo è proprio la prima caratteristica del suono che vogliamo cercare di rappresentare graficamente.

E’ la prima cosa che dobbiamo imparare per capire come scrivere e come leggere la musica.

Nella lezione di oggi, partendo da una serie di concetti assolutamente intuitivi e comuni, riusciremo a capire come rappresentare i suoni e la loro durata nel tempo.

E non è tutto: la musica è fatta anche di silenzi: è un’alternanza di suono e silenzio.

Ma dal momento che anche il silenzio ha una sua durata, dobbiamo capire come esso possa essere rappresentato graficamente.

Dopo la lezione di oggi, avrai imparato delle nozioni basilari per iniziare a leggere (e anche a scrivere) le note, tra cui:

  • cos’è la battuta (e i suoi movimenti)
  • cosa sono le note e come differenziarle a seconda della loro durata
  • cosa s’intende quando si parla di minima, semiminima e semibreve
  • cosa sono le pause e come si rappresentano graficamente

…ma soprattutto avrai fatto il primo, importantissimo passo per imparare a leggere la musica e quindi per poterla riprodurre al pianoforte o su qualsiasi altro strumento!

Puoi accedere all’intera videolezione dopo aver fatto il login.



... per continuare questa video lezione

Registrati con il profilo free e accedi gratuitamente a questa lezione.

Con il profilo free, inoltre, hai accesso immediato a 15 lezioni complete (36 video) di pianoforte, teoria, armonia, solfeggio e composizione.

Sei già registrato? Fai il login.

Registrazione Free Info
Summary
Review Date
Reviewed Item
Videolezioni di solfeggio
Author Rating
4
Categorie

About the Author:

41 Comments

  1. Riccardo Sacchetti

    Finalmente alla mia età ho iniziato a capire il significato di alcuni segni musicali! Grazie

  2. Mattia330

    Grazie per le lezioni e complimenti. Quando andavo a scuola non capivo niente di musica, tu invece ti spieghi chiaramente.
    È molto facile leggere la musica, non me l’aspettavo.
    Grazie ancora.

  3. catya

    Complimenti Francesco, le tue lezioni sono molto chiare e comprensibili.
    Ho iniziato a studiare pianoforte qualche anno fa poi ho dovuto sospendere. Avevo voglia di riprendere a suonare ma ero scoraggiata perchè molte nozioni le ho dimenticate., ora grazie alle tue lezioni tutto mi sembra più semplice, grazie.

    Catya

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati