Come leggere la musica: oggi ti spiego le prime cose fondamentali che bisogna conoscere

Una parola che avrai sentito nominare centinaia di volte è: ritmo!

Ma che cos’è il ritmo?

E’ quella parte della musica che riguarda la durata dei suoni nel tempo.

La durata del suono nel tempo è proprio la prima caratteristica del suono che vogliamo cercare di rappresentare graficamente.

E’ la prima cosa che dobbiamo imparare per capire come scrivere e come leggere la musica.

Nella lezione di oggi, partendo da una serie di concetti assolutamente intuitivi e comuni, riusciremo a capire come rappresentare i suoni e la loro durata nel tempo.

E non è tutto: la musica è fatta anche di silenzi: è un’alternanza di suono e silenzio.

Ma dal momento che anche il silenzio ha una sua durata, dobbiamo capire come esso possa essere rappresentato graficamente.

Dopo la lezione di oggi, avrai imparato delle nozioni basilari per iniziare a leggere (e anche a scrivere) le note, tra cui:

  • cos’è la battuta (e i suoi movimenti)
  • cosa sono le note e come differenziarle a seconda della loro durata
  • cosa s’intende quando si parla di minima, semiminima e semibreve
  • cosa sono le pause e come si rappresentano graficamente

…ma soprattutto avrai fatto il primo, importantissimo passo per imparare a leggere la musica e quindi per poterla riprodurre al pianoforte o su qualsiasi altro strumento!

Puoi accedere all’intera videolezione dopo aver fatto il login.



... per continuare questa video lezione

Registrati con il profilo free e accedi gratuitamente a questa lezione.

Con il profilo free, inoltre, hai accesso immediato a 15 lezioni complete (36 video) di pianoforte, teoria, armonia, solfeggio e composizione.

Sei già registrato? Fai il login.

Registrazione Free Info
Summary
Review Date
Reviewed Item
Videolezioni di solfeggio
Author Rating
41star1star1star1stargray
Categorie

About the Author:

45 Comments

  1. Riccardo Sacchetti

    Finalmente alla mia età ho iniziato a capire il significato di alcuni segni musicali! Grazie

  2. Mattia330

    Grazie per le lezioni e complimenti. Quando andavo a scuola non capivo niente di musica, tu invece ti spieghi chiaramente.
    È molto facile leggere la musica, non me l’aspettavo.
    Grazie ancora.

  3. catya

    Complimenti Francesco, le tue lezioni sono molto chiare e comprensibili.
    Ho iniziato a studiare pianoforte qualche anno fa poi ho dovuto sospendere. Avevo voglia di riprendere a suonare ma ero scoraggiata perchè molte nozioni le ho dimenticate., ora grazie alle tue lezioni tutto mi sembra più semplice, grazie.

    Catya

  4. gvieri

    Buongiorno, sono Vieri da Siena, ti ho “scoperto” con il tutorial “Per Elisa” su you ttube; e ho deciso di abbonarmi. Complimenti per la chiarezza e la semplicità di spiegazione. Grazie. A presto. Ciao.

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati