Pianoforte, dammi solo mezz’ora e ti spiego la corretta impostazione delle mani

Vuoi imparare la corretta impostazione delle mani per suonare il pianoforte?

Oggi iniziamo una serie di lezioni di pianoforte attraverso le quali cercherò di farti apprendere la corretta tecnica pianistica che ti permetterà di suonare brani di diverse difficoltà.

Grazie agli esercizi che via via ti suggerirò, potrai imparare a tenere le mani sulla tastiera e soprattutto non correrai il rischio di sviluppare un’impostazione scorretta che potrebbe essere difficile da correggere in seguito.

Innanzitutto vedrai come suonare il pianoforte non significhi “premere” i tasti, cioè fare uno sforzo muscolare.

Per abbassare i tasti infatti utilizzerai soltanto il peso delle tue braccia.

Vedrai come nella corretta tecnica pianistica i muscoli che lavorano sono veramente pochi.

Per adesso non voglio svelarti altro…troverai tutto nei video che seguono!



... per continuare questa video lezione

Registrati con il profilo free e accedi gratuitamente a questa lezione.

Con il profilo free, inoltre, hai accesso immediato a 15 lezioni complete (36 video) di pianoforte, teoria, armonia, solfeggio e composizione.

Sei già registrato? Fai il login.

Registrazione Free Info
Categorie

About the Author:

87 Comments

  1. Osvaldo Boccagna

    Complimenti per semplicità e chiarezza. Il difficile che diventa facile. Molto bravo.

  2. Janosecondino

    La ringrazio per il suo enorme impegno e mi complimento con lei per la ” Chiarezza ” con cui espone le cose. Ero in cerca di un Maestro di Pianoforte : la mia ricerca è terminata.
    La ringrazio nuovamente salutandola cordialmente.

    Janosecondino

  3. Mpolli

    Felice di aver incontrato un istruttore che ha compreso l’importanza del l’impostazione come base fondamentale per imparare la tecnica tanto da ripeterla fino alla noia e chiarirla nei minimi dettagli. Molto utile. Grazie di cuore. Marco Polli

  4. Roberto_89

    Grazie Francesco, ho fatto diversi anni di lezione di Pianoforte con diversi docenti e nessuno di loro é stato in grado di ha insegnato la corretta postura per suonare li Pianoforte nonostante glielo avessi chiesto più volte! Finalmente ho capito qual è l l’impostazione corretta! Grazie della tua lezione chiara e dettagliata!

  5. valentina71

    Avevo provato ad andare da un insegnante. Ma iniziando da adulta era difficile. L’insegnante non aveva un metodo, non sapeva come fare e non è che le lezioni costassero poco.
    Quindo ho imparato a leggere goffamente le note. Ma di suonare non se ne parla ancora. Ho un 88 tasti pesati a casa che chiede giustizia. Riuscissi a suonare un brano intero mio marito smetterebbe di dire che la tastiera impegna spazio.
    Per ora sono felice di questo approccio approfondito e metodico e cercherò di essere costante e di non avere fretta. Grazie

  6. paolobinda@gmail.com

    ma grazie! un M° di chiarezza, un approccio microscopico che e’ la base del vero saper fare!

  7. buranello

    ciao, ho trovato molto utile questa parte introduttiva che nessuno mi aveva mai insegnato (ho già seguito un altro corso a pagamento base e intermedio) quindi bene ora seguirò le altre lezioni e poi deciderò cosa fare. intanto grazie e a presto.

  8. PINKROSY

    Grazie Maestro. Io ho 57 anni… una giovincella ma seguendo le sue lezioni sono sicura che ce la farò!

  9. Ccga

    Da tempo cercavo un’ app (cosa non facilissima), qualcosa o qualcuno che mi insegnasse il pianoforte. Ne ho uno che oltre ad ammirarlo mi piacerebbe impararlo a suonare. Finalmente dopo tanto tempo penso di aver trovato l’insegnante giusto. Grazie maestro! Katia.

  10. Buongiorno maestro, mi complimento per il grande lavoro fatto su questo sito. Io sono un appassionato di musica, ma non conosco neppure una nota musicale. Mi piacerebbe imparare a suonare il pianoforte, e seguirò ben volentieri le sue lezioni. Poi le saprò dire.
    Congratulazioni e ammiro moltissimo il suo impegno.
    Cordiali saluti
    jOE

  11. Dan64

    Notevole la voglia di voler essere ( e riuscire ad esserlo ) chiaro nelle spiegazioni.
    Complimenti per la capacita’ di essere semplice e professionale. Lei e’ il reale collegamento tra la “finta semplicità’ ” di imparare uno strumento musicale ed il “vero impegno” ( anche tecnico, oltre che alla passione ) che ci vuole invece per imparare a suonare un qualsiasi strumento. Grazie.

  12. Annalia

    Ottima spiegazione! nonostante le numerose lezioni prese privatamente, nessuno è mai riuscito a spiegarmi in modo così chiaro la posizione della mano. Grazie

  13. MiryWebrivista

    Buongiorno,
    alla fine sono ritornata qui dopo aver navigato per diversi siti web alla ricerca di un corso ma ho visto che questo e’ il corso piu’ completo ed efficace che ci si sia sul web, ho perso tempo ma l’importante e’ che ora mi sono ritrovata su questo corso per imparare a suonare e’ l’unico vero corso che mi da’ dati e informazioni su come suonare.
    Lascio questo commento cosi’ faccio evitare ad altre persone perdite di tempo.
    Morì Maspero

  14. orfeo sabatino

    Le lezioni potrebbero essere meno prolisse.E’ vero che bisogna arrivare a tutti,ma secondo me le spiegazioni ad un certo punto diventano pesanti, non si seguono più con attenzione e quindi non più utili.

  15. Elio Belluzzo

    é na stupidata lunga e basta.,atta a far smettere uno che inizia fin da subito.andiamo su cose più concrete

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati